Castelmola

Nuovi arresti Cc per omicidio 2011

I carabinieri dei Comandi provinciali di Reggio Calabria e Vibo Valentia, coordinati dalla Dda reggina, hanno eseguito un'ordinanza di misura cautelare emessa dal Gip nei confronti di tre persone, accusate, in concorso tra loro e con altri indagati, già destinatari di analogo provvedimento il 10 novembre scorso, di omicidio, detenzione e porto di armi clandestine e da guerra e ricettazione, reati commessi con l'aggravante del metodo e delle finalità mafiose. Gli arrestati sono Antonino Crupi, di 35 anni, Giuseppe Germanò, di 48, e Diego Zappia, di 33. Le indagini hanno consentito d'individuare compiutamente mandanti ed esecutori dell'omicidio di Giuseppe Canale, affiliato alla cosca "Condello-Chirico", ucciso il 12 agosto del 2011 a "Gallico" di Reggio Calabria a causa di contrasti all'interno della cosca. Per l'esecuzione dei nuovi arresti sono state determinanti le rivelazioni di uno degli esecutori dell'omicidio di Canale, Nicola Figliuzzi, già arrestato nel novembre scorso.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie